Passa alle informazioni sul prodotto
1 di 1

Toscanotti

Toscanotti Vin Santo del Chianti DOP, Uvetta e Pinoli

I "Toscanotti", i nostri biscotti dall'anima toscana, sono l'eccellenza della produzione fornaia Slitti. 

Questi biscotti - interamente fatti a mano - nascono dalla grande passione di Daniele Slitti per la pasticceria e dal legame dell'azienda con il territorio toscano: dal Vin Santo alla Farina di Castagne fino al Caffè e al Cioccolato, è la selezione degli ingredienti, infatti, a essere la vera protagonista di questa linea di prodotto. 

La versione con Vin Santo del Chianti DOP, Uvetta e Pinoli è quella dalla più forte anima toscana: il Vin Santo dà a questi biscotti un aroma intenso ed elegante che si completa con l'uvetta e i pinoli.

Prezzo di listino
€7,10
Prezzo di listino
Prezzo di vendita
€7,10
Quantità
Pagamenti sicuri

Dettagli prodotto

Modalità di conservazione
Conservare in luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce. E' preferibile consumare il prodotto entro 12 mesi.
Ingredienti
Farina di frumento, burro (latte), zucchero, pasta di uvetta (7,74%): (uvetta sultanina (66,8%), Vin Santo del Chianti DOP (33%), olio di girasole), Vin Santo del Chianti DOP (7,0%), uvetta sultanina (4,57%), pinoli (3,51%), tuorlo d'uovo, agente lievitante (E450, E500, amido di grano tenero), sale.
Allergeni
Può contenere mandorle, nocciole, pistacchi e altra frutta a guscio.

Non perderti neanche un chicco

  • Iscriviti alla newsletter e ricevi uno sconto del 10% per il primo assaggio.

Dicono di noi

    Una delle più grandi cioccolaterie italiane, con una linea di prodotti ampia e selezionata che inizia la lavorazione delle tavolette partendo dalle fave di cacao. La storia del laboratorio però, ha origine un’origine diversa: è con il caffè, infatti, che l’azienda inizia il suo cammino di specializzazione.

    Gambero Rosso

    Una delle più grandi cioccolaterie italiane, con una linea di prodotti ampia e selezionata che inizia la lavorazione delle tavolette partendo dalle fave di cacao. La storia del laboratorio però, ha origine un’origine diversa: è con il caffè, infatti, che l’azienda inizia il suo cammino di specializzazione.

    Guida Michelin